Skip to main content

JAZZ ANNI ’20: intervista a MAURO PORRO (Chicago Stompers e molto di più…)

Mauro Porro (www.mauroporro.it) è un jazzista polistrumentista, compositore e arrangiatore, bandleader perfezionista, filologo musicale, nonché collezionista e restauratore di strumenti d’epoca. La stampa inglese lo ha definito “uno dei più promettenti e brillanti giovani talenti del jazz tradizionale in Europa”. Con i suoi Chicago Stompers (www.chicagostompers.it ) si è esibito in molte tra i più […]

45 ANNI FA COMINCIAVA L’ “ITALIAN INVASION”! 15 CAPOLAVORI DA RISCOPRIRE (1972)

Nel 1972, considerata “l’annata magica” del rock progressivo italiano, vi fu un salto di qualità della musica leggera nostrana come mai nel corso della storia recente del nostro Paese. Musicisti fuori dal comune, che conoscevano la grande tradizione classica e l’arte della composizione, oltre ad essere tecnicamente dei fenomeni in grado di darsi anche all’improvvisazione […]

A tribute to… “SPIRITO” – LITFIBA (e agli anni ’90) (1995)

Certo che il mondo è strano… E dico questo perché è incredibile come i vagiti di una neonata, che gioca a scoprire il suo apparato fonatorio, mi abbiano fatto canticchiare di rimando il celebre coretto della canzone “Spirito” (“oh-ah-eah-oh-ah-eh…”, ricordate?). Da quel momento è iniziato un crescendo inarrestabile di entusiasmo, che mi ha portato a […]

WISH YOU WERE HERE (1975)

“Ricordi quando eri giovane? Tu splendevi come il sole… risplendi pazzo diamante!” Sono passati davvero tanti anni da quando per la prima volta feci conoscenza di “Wish You Were Here”. Erano gli anni del liceo, era il giorno del mio sedicesimo compleanno e fu proprio quel giorno che ricevetti quel regalo insolito; dei miei compagni […]

Intervista: COMA_COSE

Siamo riusciti finalmente a fare qualche domanda a Fausto e a California che assieme formano Coma_Cose, freschissimo duo milanese che negli ultimi mesi sta facendo parlare molto (e bene) di sé.  Il rap, l’elettronica, e due chiacchiere sotto casa mentre chiudono i bar del Naviglio Pavese, Il tabaccaio di Via Gola, la fragilità di capirsi […]