Skip to main content
frank sinatra, 15 maggio

14 MAGGIO 1998

Muore a Los Angeles a 82 anni Frank Sinatra.

frank sinatra, 15 maggio

 

Cosa dire di Frank Sinatra? Chi non ha mai sentito nella sua vita almeno una volta di sfuggita la voce di The Voice intonare uno dei suoi grandi successi? Carriera identificabile in circa 2200 canzoni incise, più di 500.000.000 di dischi venduti in tutto il mondo, 2 premi Oscar, 2 Golden Globe. Un uomo che è stato uno dei protagonisti assoluti nel panorama musicale internazionale, che con la sua Strangers in the night riuscì a ritornare alla ribalta in un periodo dominato eclusivamente dalla British Invasion. Il capo dei capi dei cattivi ragazzi del rock’n’roll, come lo definì Bono alla sua presentazione degli Grammy del 1994.

Il giorno della sua morte, le maggiori televisioni americane interruppero le trasmissioni per annunciare la notizia, per la prima volta Las Vegas spense le luci della sua città e l’Empire State Building si illuminò di blu, in suo onore. Il funerale fu trasmesso da più di 100 reti in tutto il mondo. E sulla sua lapide furono incise delle parole che sono un augurio per tutti: The best is yet to come.

Andrea

Appassionato di ogni genere di musica fin da giovane età, una delle poche cose senza cui mi è impossibile vivere. Una strada contorta e svariata, partendo dal punk rock, passando per il rock classico, blues, jazz e indie. Un'unica certezza: "Abbiate una fiducia di ferro in voi stessi, ma dubitate sempre: vi tiene svegli e all’erta. Pensate sempre di essere i figli di puttana più fichi della città, e pensate sempre che fate schifo!"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.