Skip to main content
Dele Sosimi - live - Milano - Biko

Sono andato a vedere DELE SOSIMI @BIKO (24/03/2017 Milano)

Questo più che un live report è un tentativo di non dimenticare quanto di bello è successo venerdì notte al Biko di Milano.

Biko

Il venerdì sera milanese per chi ama la musica è sempre vario de alternativo, in particolare venerdì 24 di cose da fare ce n’erano parecchie: Il Linoleum festeggiava i suoi 3 anni con un mastodontico live di Asia Ghergo e Canova, c’era Carmen Consoli al Teatro Dal Verme, Bianco suonava al Campo Live e infine c’erano pure Tommi e gli Onesti Cittadini al Rock ‘N’ Roll.

Ecco, io, tra tutto questo, ho scelto di andare al Biko per vedere e ascoltare un semisconosciuto di nome Dele Sosimi.

Dele Sosimi è uno dei più attivi e rispettati musicisti della scena afrobeat contemporanea, ha fatto parte degli Egypt 80, la band del leggendario Fela Kuti, con cui suona le tastiere dal 1979 al 1986, dopo questa esperienza formativa, Dele Sosimi fonda con l’amico d’infanzia e figlio d’arte Femi Kuti i Positive Force, con l’intento di prendere una strada autonoma e più orientata al jazz.

 

Dele Sosimi live at Biko Club #Afrobeat #music #live #Milano

Un post condiviso da InTheFlesh (@blogintheflesh) in data:

Arrivo al Biko per le 23 e, appena messo piede nel locale, vengo avvolto da un’atmosfera d’altri tempi: nella piccola ma accogliente sala del Biko è allestito un mini palco su cui giacciono, dormienti, gli strumenti. Poco dopo arrivano i protagonisti: Dele Sosimi (voce e tastiere), Suman Joshi (basso), Olakunle Olofinjana (batteria), Marco Piccioni (chitarra) e Justin Thurgur (trombone).

La serata è stata un lungo viaggio attraverso i ritmi tribali e incalzanti del quintetto: un continuo irrompere di tastiere, di fiati fumosi e di percussioni incalzanti, il tutto accompagnato da balli sfrenati. Dele Sosimi ha intrattenuto il piccolo pubblico del Biko fino a notte tarda con uno spettacolo fuori dal comune, sembrava quasi di essere in un vecchio locale notturno di New York, con il suo odore di legno misto a sudore.

 

I fiati salveranno il mondo ? #AfroBeat #Biko #Milano #Live #Music #popefanclub #DeleSosimi @delesosimi @delesosimiafrobeatorchestra_

Un post condiviso da Mario Guerci (@guermeri) in data:

Insomma, una grande serata di musica in carne e ossa.

Mentre tornavo a casa, immerso nella notte milanese, pensavo: fortuna che ci sono posti come il Biko che portano nella nostra città musica e musicisti fuori dall’ordinario, un posto capace di portarti indietro nello spazio e nel tempo; quando la musica era una cosa magica e notturna.

 

 

Samuele

Tecnico di regia radio/TV e fonico freelance. Ho iniziato a fare radio illegalmente nella cantina di casa, genio del suono e non solo. Mi piace mangiare male e fumare ancora peggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.