Skip to main content
Remember Your Name

BITE YOUR HEAD OFF ( Friska Viljor 2013)


I “Friska Viljor” chi?! Si, sono un duo indie svedese, due amici barbuti e capelluti che nel 2005 decidono di mettere assieme una mini band. Si dice che i due ragazzi non abbiano mai composto un brano da sobri.

Friska Viljor
Daniel Johansson and Joakim Sveningsson

“Era gennaio, nell’anno di sua grazia 2005. Due relazioni interrotte avevano spinto due grandissimi amici lungo il percorso che portava verso la sala prove sorprendentemente disordinata. Una decisione fu presa. Una decisione che avrebbe potuto cambiare queste anime perse per sempre. Una decisione basata sulle numerose notti di discussioni tossiche tra i due. L’argomento era quello che veniva sempre portato allo scoperto durante quelle notti, mai così confuso, era l’amore”.

“Colpì talmente forte che ormai avevano deciso di metterlo da parte. Almeno l’amore dedicato alla persona che si ama veramente. Tutta l’energia donata e ricevuta sarebbe stata ora concentrata altrove. A che cosa si potrebbe pensare? Musica? No, non la musica, ma la vita, la gioia, la giocosità e la libertà di fare quello che si vuole”.

“Così ora eccoti qui, magari con un piccolo pezzo di plastica rotondo situato di fronte a te. O forse avete appena sentito parlare di questa band e ora state guardando la loro storia su uno schermo lucido. Comunque sia magari non ci crederai, ma quel piccolo pezzo di plastica combinato ad un impianto stereo, oppure facendo clic su un collegamento audio in questa schermata, con il volume messo al massimo, naturalmente, porta tutta quella vita, quella gioia, quella giocosità e quella libertà direttamente a te, con tutta l’energia che una volta era stata dedicata ad un amore ormai perduto”.

Questi sono i Friska Viljor.

Versione dal vivo, stupenda:

Se volete la versione studio:

Buon ascolto e buon lunedì,

Mario

Mario

Laureato in economia, ma ciò che amo veramente è la musica e provo anche a scriverci qualcosa. “A Beethoven e Sinatra preferisco l’insalata, a Vivaldi l’uva passa che mi dà più calorie“ Follow @guerci_mario

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.