Skip to main content
Use Your Illusion II

GET IN THE RING (Guns ‘N’ Roses 1991)

Get In The Ring è la quinta traccia dell’album “Use Your Illusion II”. Il brano è un duro e violento attacco a diversi critici musicali, che in quegli anni avevano scritto contro i Guns ‘N’ Roses per il loro modo di stare sul palco e per il loro stile di vita, fatto di eccessi e trasgressione.

Canzone che quando sono incazzato mi carica e mi fa incazzare ancora di più. Basta, ho detto tutto; leggetevi il testo e incazzatevi anche voi:

“Perchè vi occupate di me se mi odiate?
Perchè dovrei considerarvi quando siete voi che vi fate odiare?
Sento aria di paga qui attorno
Non capisco cosa cazzo ve ne freghi di me
E non mi serve la vostra gelosia
Perchè mi trascinate nelle vostre miserie?
E se mi fissate pensate che io non me ne accorga?
Ma ve le ridarò con gli interessi
Quando mi diverto, sappiate che non lo nascondo
Perchè so perfettamente che non riuscireste a stare nel mio gioco
No davvero
E quando parlate di vasectomia
Scriverò il vostro annuncio funebre

Avete le vostre troie siliconate
Cristalli di metamfetamina e fermenti infetti
Bionde scolorite con labbra sporgenti al collagene
Ma chi siete per criticare le mie intenzioni?
Avete i vostri subdoli sistemi per manipolare
E io ho i miei vizi, proprio come voi
Ho un’idea che sarebbe veramente carina
Mi piacerebbe fracassarvi la testa nel mio vizio
Dolore!!!
E questo è per tutti voi teppisti della stampa
Che date vita a stronzate scrivendo menzogne
Al posto di quello che dichiariamo
Sto parlando di te
Andy Secher di Hit Parader
La rivista magazine
Mick Wall di Kerrang
Bob Guccione Jr. di Spin
Cos’è? Siete incazzati perchè vostro padre ha più fighe di voi?
Andate a farvi fottere
Succhiatemi questo cazzo fottuto

Voi siete quelli che fregano i ragazzini
Mentre pagano con dei soldi guadagnati duramente
Per leggere delle band che vogliono conoscere
Scrivete bugie dando vita a controversie
Volete venirmi contro?
Venitemi contro figli di puttana
Salite sul ring figli di puttana
E piglierò a calci il vostro culo da troia
Stronzi

Non mi piacete, vi odio
Vi prenderò a calci in culo, si si
Magari non vi piace la nostra integrità
Dall’anarchia abbiamo costruito un mondo
E nell’angolo, peso 850 libbre,
I Guns N’ Roses
Venite sul ring! Dai!
Si, questa canzone e’ dedicata
A tutti i fans dei fottuti Guns N’ Roses
Che ci sono stati vicini anche nella merda
E a tutti quelli che si sono opposti…
Mmh…bene”.

Guns 'N' Roses
Guns ‘N’ Roses

Mario

Mario

Laureato in economia, ma ciò che amo veramente è la musica e provo anche a scriverci qualcosa. “A Beethoven e Sinatra preferisco l’insalata, a Vivaldi l’uva passa che mi dà più calorie“ Follow @guerci_mario

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.