Skip to main content

I’M YOUR LATE NIGHT EVENING PROSTITUTE (Tom Waits The Early Years)

Tom è un personaggio strano, schivo e ruvido, voce roca e atteggiamento da duro, sigaretta sempre in bocca e cuore in mano… Ho ascoltato I’m your late night evening prostitute una sera di qualche anno fa per caso, dopo aver scoperto Martha e I hope that I don’t fall in love with you…non conoscevo Tom waits, o meglio, non conoscevo questo Tom, avevo in mente quel suo cantare quasi doloroso in Waltzing Matilda che non riusciva a convincermi…ora lo amo, ma è stata una storia d’amore travagliata…come la sua con Ricky Lee Jones e quelle che spesso racconta.

Piano e voce, voce limpida e dolce come non sono le parole.

Well I got here at eight

And Ìll be here till two

Ìll try my best to entertain you

And please don’t mind if I get a bit crude

Ìm your late night evening prostitute

So drink your Martini and stare at the

Moon

Don’t mind me Ìll continue

To croon

And don’t mind if I get a bit crude

Ìm your late night evening prostitute

And dance have a good time

Ìll continue to shine

Yes dance have a good time

Don’t mind ill slip upon a rhyme

Ìm your late night evening prostitute

Well I got here at eight

And Ìll be here till two

Ìll try my best to entertain you

And please don’t mind if I get a bit crude

Ìm your late night evening prostitute

Ìm your late night evening prostitute

Buona giornata

M.B.

Amo le citazioni musicali… ascoltate l’inizio di Orfani ora di Vinicio capossela!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.