Skip to main content

Singalong Junk (PAUL MCCARTNEY 1968)

“Singalong Junk”, versione strumentale di “Junk” scritta da Paul per i Beatles.

Avete in mente quel momento in cui strizzate gli occhi perché non vedete bene? O quello in cui non sentite o non capite? Strizziamo gli occhi come se farlo potesse cambiare qualcosa, tipo focalizzare le nostre energie su quel particolare che ci è sfuggito.

Ecco, questa canzone fa strizzare gli occhi.

Ti mostra qualcosa che non riesci a vedere, ti dice qualcosa che non riesci a sentire e vuol farti capire qualcosa che proprio non sai afferrare. Come un ricordo sbiadito.

E in effetti il testo di Junk non è affatto chiaro. Una lista sconnessa di cose che riesce a strappare una risata. Anche a loro che la cantano!

Buona giornata!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.