Skip to main content

UNSUSTAINABLE (The Muse, 2013)

tumblr_m8ja2rnxH81runv2po5_1280

The 2nd Law è il titolo del nuovo album dei Muse e trae il nome dal secondo principio della termodinamica. Esso dice che ogni volta che si verifica una reazione chimica si perde sempre un po’ di energia e quindi il quantitativo di energia iniziale non è più disponibile. Questo vale per i processi in cui è richiesta energia ma che sono isolati e per i quali non vi sono continui apporti energetici.

Muse-Unsustainable-100812

Il testo è un chiaro riferimento alla società e alla crisi che stiamo vivendo. La band ci spiattella in faccia, con un suono decisamente forte e innovativo (dubstep), la verità più dura da capire per noi uomini:

parafrasando,  “la natura, le leggi di essa, insegnano, che l’uomo da solo (isolato) non può arrogarsi il diritto di decidere per se, senza fare i conti con dei fattori fondamentali, che magari lui stesso ha studiato e conosciuto”. Il resto del testo è di facile comprensione.

Buon ascolto.

Le leggi fondamentali della termodinamica porranno dei limiti fissati all’innovazione tecnologica e al progresso umano.
In un sistema isolato l’entropia può solo aumentare. Una specie predisposta alla crescita infinita è…
Insostenibile

Tutti i processi naturali e tecnologici proseguono in modo tale che la disponibilità di energia rimasta diminuisce.
In tutti gli scambi energetici, se nessuna energia entra o abbandona un sistema isolato, l’entropia di quel sistema aumenta.

L’energia fluisce continuamente, dall’essere concentrata diventa dispersa, si distribuisce, diventa sprecata e inutile.
Non può essere creata nuova energia e energia di alto livello viene distrutta. Un’economia basata su una crescita infinita è…Insostenibile
Siete insostenibili

Le leggi fondamentali della termodinamica porranno dei limiti fissati all’innovazione tecnologica e al progresso umano.
In un sistema isolato l’entropia può solo aumentare. Una specie predisposta alla crescita infinita è…
Insostenibile

Siete insostenibili

Samuele

Tecnico di regia radio/TV e fonico freelance. Ho iniziato a fare radio illegalmente nella cantina di casa, genio del suono e non solo. Mi piace mangiare male e fumare ancora peggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.