Skip to main content
Hall & Oates

YOU MAKE MY DREAMS (Hall & Oates 1981)

You Make My Dreams è uno dei grandi successi (che sono pochi) del duo americano formatosi a Philadephia nel 1969, Daryl Hall & John Oates.

Hall & Oates
Hall & Oates

Spero di farvi sorridere con questo video tratto dal film 500 Days Of Summer, dove la canzone è usata in modo perfetto per descrivere il momento post “imbucata“, cioè dopo che il protagonista conquista la ragazza.

Oggettivamente è la canzone perfetta, ed è meraviglioso il momento in cui si guarda nel finestrino della macchina e vede Harrison Ford nei panni di Han Solo che gli fa l’occhiolino.

Peccato che la storia finisca male.

“Tu hai quello che voglio
e potrebbe essere difficile da gestire
come la fiamma che brucia la candela,
la candela alimenta la fiamma
ciò che possiedo sono tanti
pensieri e sogni sparpagliati
poi arrivi tu a raccoglierli
e non so nemmeno come fai
già bè, bè tu…
non ce la faccio
tu fai diventare i miei sogni realtà
non ce la faccio, non ce la faccio
In una notte in cui i brutti sogni fanno urlare
quando incasinano il sognatore
io me la rido
girati e invoca la mia via d’uscita
e abbracciami forte 
perchè non sono come quando mi hai trovato
e non sarò mai più lo stesso
bè, perchè tu…
non ce la faccio
tu fai diventare i miei sogni realtà
non ce la faccio, non ce la faccio
sono immerso nel mio sogno ad occhi aperti
avrò finito di essere nottambulo ormai
lo so, sì, farò qualsiasi cosa
che vuoi che faccia
sì, farò quasi ogni cosa
tu fai diventare i miei sogni realtà
non ce la faccio, non ce la faccio”

Qui di seguito una versione live decente:

 

 

Mario

Laureato in economia, ma ciò che amo veramente è la musica e provo anche a scriverci qualcosa. “A Beethoven e Sinatra preferisco l’insalata, a Vivaldi l’uva passa che mi dà più calorie“ Follow @guerci_mario

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.