Skip to main content

Guardate in alto, sono in Paradiso – Lazarus di David Bowie

Il 7 Gennaio usciva il video del nuovo singolo estratto dall’ultima creazione di David Bowie, Blackstar. Il testo della canzone inizia con queste parole: Guardate in alto, sono in Paradiso.

Sembra quasi premonitore a quello che è successo oggi, quando a soli 69 anni si è spento a causa di un tumore.

Oggi, come è giusto che sia, sono state spese molte parole su questo grande uomo e artista, sempre alla ricerca di se stesso, attraverso gli innumerevoli personaggi che ha impersonificato in tutte le sue creazioni.

A me va di ringraziarlo con questo suo ultimo brano. E con una preghiera, come quella che lui recitò per il suo amico Freddie Mercury nel 1992 davanti a 72.000 persone al concerto tributo per il suo amico.

Buon Viaggio, Major Tom.

 

Andrea

Appassionato di ogni genere di musica fin da giovane età, una delle poche cose senza cui mi è impossibile vivere. Una strada contorta e svariata, partendo dal punk rock, passando per il rock classico, blues, jazz e indie. Un'unica certezza: "Abbiate una fiducia di ferro in voi stessi, ma dubitate sempre: vi tiene svegli e all’erta. Pensate sempre di essere i figli di puttana più fichi della città, e pensate sempre che fate schifo!"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.