Skip to main content
Richie Stephens & The Ska Nation Band

Intervista: RICHIE STEPHENS & THE SKA NATION BAND

L’inarrestabile cantante RICHIE STEPHENS, famoso producer e già vincitore di un Grammy Awards, ha iniziato una grande collaborazione con il duo di cantanti e produttori salentini Rankin Lele e Papa Leu, nati e cresciuti artisticamente con i Sud Sound System accompagnando tutti i live del gruppo. Nasce così il nuovo progetto SKA NATION BAND, un ensamble di nove musicisiti Salentini capitanati dalla leggenda giamaicana RICHIE STEPHENS.

Abbiamo avuto la fortuna di farci due chiacchiere:

Ci puoi dire da dove nasce l’idea della Ska nation band?

L’idea della Ska Nation viene dritta dal mio cuore. La musica SKA è il suono originale della Jamaica ed è stata la prima musica diventare importante a livello internazionale prima del REGGAE e della DANCE HALL. Ma in qualche modo è passata in secondo piano nella musica popolare Jamaicana, ma credo fortemente che sia ancora uno dei generi più seguiti e rispettati fuori dalla Jamaica. 

Essendo un amante della SKA Music, la mia intenzione è quella entrarci in grande stile, non solo io, ma una nazione intera… Rankin Lele, Papa Leu, Morello and Luca Manno hanno avuto il merito di creare questo legame tra me e la band.

Come vedi il panorama dello SKA in Italia? Pensate che ci sia spazio nelle classifiche per questo genere musicale che è sempre stato rilegato in seconda fila?

Credo che la SKA Music in Italia sia molto apprezzata e questo è il motivo per cui ho deciso di unire le forze con alcuni grandi musicisti che ho incontrato mentre stavo suonando al Casalabate Music Festival del 2015. Voi pensate che la musica SKA sia sempre messa in secondo piano, ma quello che forse non sapete è che la musica Ska è stata la prima musica Jamaicana a diventare internazionale e popolare, già prima del Reggae e della Dance Hall, nei tardi anni ’50, e mantiene ancora oggi un posto saldo nella musica in tutto il mondo.  

Sei stato uno dei primi a coniugare la musica Ska con quella Dance, coniando il termine Skatech. Cosa ci puoi dire di questo genere?

Lo Skatech è qualcosa che ho provato solo per vedere come poteva funzionare, ma dopo due uscite era chiaro che il responso del pubblico era a favore dello stile e del suono originario dello SKA, anziché mischiarlo con nuovi suoni. Così ho deciso di tornare al suono originario dello SKA.

Questo è il motivo del perché il nostro nuovo album, “Internationally”, vede collaborare altri grandi, come Sly and Robbie, i Sud Sound System, Sean Paul, Gentleman, Steven Lenky Marsden, Kirk Bennett, Rankin Lele and Papa Leu. Questo per mantenere il tutto originario ma con un qualcosa di nuovo e interessante. Manterrò il lato dance per le performance live e per i video, il ballare fa parte della mia natura… soprattutto mentre sto cantando dal vivo.

Avete già organizzato un tour per quest’estate? Ce ne puoi raccontare?

Il mio tour estivo parte in Giappone il 17 maggio, qui farò qualche show da solo, poi la Ska Nation Band si unirà sempre in Giappone il 24 maggio per alcuni show che daranno il via allo Ska Nation Band Tour fino al 7 di giugno. Poi nella prima settimana di luglio sarò in volo verso l’Italia per riunirmi alla Skanation e così daremo il via al Tour Europeo che ci terrà impegnati fino a fine agosto.

Rankin Lele e Papa Leu, che sono i due membri della Ska Nation Band, insieme a Andy Romano, il nostro Manager, stanno lavorando sodo per creare tutto questo e per far sì che vada tutto alla grande!

Every body get ready Ska Nation is here to stay… 

 

Andrea

Appassionato di ogni genere di musica fin da giovane età, una delle poche cose senza cui mi è impossibile vivere. Una strada contorta e svariata, partendo dal punk rock, passando per il rock classico, blues, jazz e indie. Un'unica certezza: "Abbiate una fiducia di ferro in voi stessi, ma dubitate sempre: vi tiene svegli e all’erta. Pensate sempre di essere i figli di puttana più fichi della città, e pensate sempre che fate schifo!"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.