Skip to main content
Weyes Blood

Occhio! WEYES BLOOD in concerto al Serraglio (5 giugno 2017)

Fermi tutti!! Ancora una volta DNA concerti in collaborazione con Sherpa Live e Costello’s portano nella nostra Milano uno dei volti più interessanti della scena alternativa mondiale: WEYES BLOOD.

La giovane musicista californiana Natalie Mering arriva in Italia per tre date a presentare il nuovo bellissimo album Front Row Seat to Earth, pubblicato a fine 2016.

Sherpa Live - Weyes Blood

Segnatevi bene tutto allora:

Weyes Blood

 opening act:

Irene Maggi

lunedì 5 giugno 2017

al Serraglio di MILANO

ingresso 12,00 euro riservato ai soci ACSI

biglietti disponibili su www.ticketone.it

SEGUI SU

www.weyesblood.com

La prima cosa che si nota in questo nuovo acclamato lavoro che arriva due anni dopo The Innocents è il suo calore. La musica è immediata, avvolgente e intima e questa vicinanza disarmante tira fuori l’emozione dal suono dell’album in suggestivi e audaci colori. Vi è una bellezza sbiadita in questo album. Un’onestà delicata che ricorda la migliore musica folk della costa ovest degli anni ’70. Ma questa bellezza è segnata da un’ombra; fa trapelare presentimenti oscuri, alienazione, e accettazione del cambiamento. L’amore e la perdita coesistono in un delicato equilibrio in cui I testi dei brani non servono a oscurare e mistificare, ma piuttosto a rivelare e a catturare l’ascoltatore nel profondo.

Anche se ben salda alla tradizione folk, la cantautrice guarda al futuro, indossando suoni digitali come piume nei capelli. Mering, insieme con il coproduttore Chris Cohen (ex componente dei Deerhoof tra le tante cose) e alcuni ospiti speciali come Ariel Pink, contrasta l’intimità della band dal vivo con una lucentezza elettrica postmoderna. Le fioriture sperimentali scintillano in mezzo a una trama succinta di accordi intimi e scarni.

 Attraverso il suo canto sublime, Natalie vuole condurci dal microcosmo del personale al macrocosmo del transpersonale. Tra i sottili impulsi del suo respiro, sentiamo le trame della sua voce. «Canzoni dolorose che celebrano l’ambiguità dell’amore e raccontano il conflitto tra l’armoniosità della vita e le contraddizioni del mondo» – con un esplicito riferimento al complicato rapporto Uomo-Natura. Mering canta il conflitto di una vita armoniosa all’interno di un mondo disarmonico.
Attiva dal 2006, Natalie Mering ha collaborato con JackieO Motherfucker e Ariel Pink, e ha pubblicato quattro album come Weyes Blood. Front Row Seat to Earth è il suo terzo disco per la label Mexican Summer.

Ci vediamo tutti lunedì al Serraglio, noi di InTheFlesh ci saremo! 

 

Mario

Laureato in economia, ma ciò che amo veramente è la musica e provo anche a scriverci qualcosa. “A Beethoven e Sinatra preferisco l’insalata, a Vivaldi l’uva passa che mi dà più calorie“ Follow @guerci_mario

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.