Skip to main content

Nuovo album per Roger Waters

pf

“Ho avuto diverse illuminazioni, negli ultimi tempi, delle quali non voglio parlare. Posso però dire di essere pronto a registrare un nuovo disco”, ha spiegato l’ex Pink Floyd in un’intervista rilasciata alla BBC

Nel corso dell’intervista, ha ammesso di aver sbagliato nell’intraprendere l’azione legale nei confronti di David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright per cercare di impedirgli di esibirsi sotto l’egida dei Pink Floyd.

Roger Waters“Chi se ne frega. E’ stata una questione squisitamente commerciale nonché uno dei rari casi, tra le altre cose, dove la professione legale mi ha insegnato qualcosa. Perché quando sono andato dai ragazzi e gli ho detto ‘Ok, ci siamo sciolti, questi non sono più i Pink Floyd’ loro mi hanno risposto: ‘Cosa stai dicendo? Questo è irrilevante. ‘Pink Floyd’ è un marchio, che ha un valore. Non puoi decidere di decretare la sua fine. Ovviamente non conosci la legge… Non è come credi, è…’. Sia come sia, la legge è tutto quello che abbiamo. E’ di questo che parla ‘The wall'”.

La controversia tra Rogers e Gilmour è stata recentemente appianata quando l’ex bassista ha rinunciato al veto sull’utilizzo del nome in cambio della concessione all’utilizzo delle canzoni (e dell’iconografia, maiale gonfiabile compreso) di “The wall”.

pig the wall

Samuele

Tecnico di regia radio/TV e fonico freelance. Ho iniziato a fare radio illegalmente nella cantina di casa, genio del suono e non solo. Mi piace mangiare male e fumare ancora peggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.