Skip to main content

Trent Reznor: Il nostro disco costa dieci dollari, oppure vaffanculo!

In una recente intervista a Trent Reznor, leader dei Nine Inch Nails, in merito al reale valore monetario della musica ha risposto così:

trent-reznor(4)Io personalmente mi sento a disagio pensando a Ziggy Stardust che va in giro scrollando la tazza di latta per chiedere le elemosina. Non voglio dire che regalare le cose o darle a offerta libera sia sbagliato. Dico solo che, personalmente, sento che un mio disco non vale un centesimo. E nemmeno un dollaro. Io ci ho lavorato dando il meglio che potevo e costa 10 dollari… oppure vaffanculo!”.
A proposito, il nuovo album dei Nine Inch Nails –  “Hesitation Marks” – è uscito il 3 settembre in tre formati: cd audio a 9,99 dollari, cd deluxe a15,99 e vinile a 28,06…

Samuele

Tecnico di regia radio/TV e fonico freelance. Ho iniziato a fare radio illegalmente nella cantina di casa, genio del suono e non solo. Mi piace mangiare male e fumare ancora peggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.