Skip to main content

HEAR ‘N AID – 30th ANNIVERSARY

Quest’anno ricorre il trentennale dell’uscita di Hear ‘n Aid, il primo esperimento di “metal alliance” a scopo benefico, in risposta all’evento “USA for Africa”. Alla regia di tutto questo non poteva esserci che lui: Dio (Ronnie James, ovviamente), che spinto dalla moglie e manager Wendy Gaxiola, accetta la sfida del chitarrista Vivian Campbell (Dio, Def Leppard, Whitesnake, Thin Lizzy) e del bassista Jimmy Bain (Dio, Rainbow, Gary Moore).

In realtà il progetto consiste in una compilation, in cui è presente un’unica canzone inedita, “Stars”, eseguita a più voci e suonata da un esercito di musicisti e cantanti provenienti dalle più grandi band metal degli anni ’80: Judas Priest, Kiss, Blue Oyster Cult, Iron Maiden, Rush, Twisted Sister, Quiet Riot (solo per citarne alcune) … e ovviamente Dio (R.I.P.), autore del brano.

 

hear_n_aid1

 

Questo fu il primo tentativo di realizzare un brano corale in cui le caratteristiche di musicisti straordinari, seppur molto diversi fra loro, si fondessero in armonia, esaltandosi reciprocamente. Oggi possiamo ascoltare qualcosa di analogo nella metal opera Avantasia, firmata Tobias Sammet, l’ultimo atto della quale ha resistito in classifica per settimane.

Naturalmente, per poter realizzare tutto questo, bisognava trovare una mediazione fra gli interessi di più case discografiche: infatti l’album mancò il mercato natalizio per ragioni legate a controversie fra le varie etichette. Tuttavia riuscì a incassare ugualmente più di un milione di dollari.

 

hear_n_aid_front_big

 

Il seguente video documenta la registrazione del brano, avvenuta in un solo giorno. Se riuscirete a superare il naturale ribrezzo che inevitabilmente vi prenderà alla vista dei capelli cotonati e degli inguardabili completi anni ’80 e se riuscirete a concentrarvi sulla potenza e la bellezza della musica e delle voci coinvolte, allora vi godrete una gran bella –e storica- performance.

In coda al pezzo trovate l’elenco dei musicisti coinvolti. Di Dio, Tate e Halford ho parlato nei miei due articoli dedicati ai grandi cantanti metal, degli altri parlerò nel terzo, di prossima uscita.

 

2nd Annual Revolver Golden Gods Awards - Arrivals

 

Si attendono celebrazioni: Wendy Gaxiola sembra essere al lavoro per questo, contando che entrambi i promotori dell’iniziativa (Campbell e Bain) suonano ora nei Last in Line, insieme ad altri storici performer che accompagnarono Dio fino al 16 maggio 2010.

 

 

ARTISTI COIVOLTI

VOCE

Eric Bloom (Blue Öyster Cult)

Ronnie James Dio (Dio)

Don Dokken (Dokken)

Kevin DuBrow (Quiet Riot)

Rob Halford (Judas Priest)

Dave Meniketti (Y&T)

Paul Shortino (Rough Cutt)

Geoff Tate (Queensrÿche)

 

CORI

Tommy Aldridge (Ozzy Osbourne)

Dave Alford (Ratt, Rough Cutt)

Carmine Appice (Vanilla Fudge, King Kobra)

Vinny Appice (Dio, Black Sabbath)

Jimmy Bain (Rainbow, Dio)

Frankie Banali (Quiet Riot)

Mick Brown (Dokken, Lynch Mob)

Vivian Campbell (Dio)

Carlos Cavazo (Quiet Riot)

Amir Derakh (Rough Cutt)

Buck Dharma (Blue Öyster Cult)

Brad Gillis (Night Ranger)

Craig Goldy (Giuffria)

Chris Hager (Rough Cutt)

Chris Holmes (W.A.S.P.)

Blackie Lawless (W.A.S.P.)

George Lynch (Dokken, Lynch Mob)

Yngwie Malmsteen (Steeler, Alcatrazz)

Mick Mars (Mötley Crüe)

Dave Murray (Iron Maiden)

Vince Neil (Mötley Crüe)

Ted Nugent (Amboy Dukes, Damn Yankees)

Eddie Ojeda (Twisted Sister)

Jeff Pilson (Dokken, Dio, Foreigner)

David St. Hubbins (Spinal Tap)

Rudy Sarzo (Quiet Riot, Ozzy Osbourne, Whitesnake)

Claude Schnell (Ratt, Rough Cutt, Dio)

Neal Schon (Journey, Santana, Bad English, Hardline)

Derek Smalls (Spinal Tap)

Mark Stein (Vanilla Fudge)

Matt Thorr (Ratt, Rough Cutt, Jailhouse)

 

CHITARRA

Dave Murray (Iron Maiden)

Adrian Smith (Iron Maiden)

Craig Goldy (Giuffria)

Vivian Campbell (Dio)

Carlos Cavazo (Quiet Riot)

Buck Dharma (Blue Öyster Cult)

Brad Gillis (Night Ranger)

Craig Goldy (Dio)

George Lynch (Dokken)

Yngwie Malmsteen (Steeler, Alcatrazz)

Eddie Ojeda (Twisted Sister)

Neal Schon (Journey)

 

BASSO

Jimmy Bain (Dio)

 

BATTERIA

Vinny Appice (Dio)

Frankie Banali (Quiet Riot)

 

TASTIERE

Claude Schnell (Rough Cutt, Dio)

Brian

Amo mangiare, bere, dormire e... Cosa mi distingue da un grosso orso? Pochi peli e l'amore per la musica. Genere preferito? Femminile, naturalmente! PS: sono marito, padre e professore, ma questa è un'altra storia...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.