Skip to main content

Sinead O’Connor, lettera a Miley Cyrus: Ti fanno prostituire

Miley Cyrus, 20 anni, finita nuovamente sotto ai riflettori dopo l’enorme successo di Hannah Montana, per la sua chiacchierata performance con Robin Thicke agli MTV Video Music Awards, ma anche per il video di “Wrecking ball”, non si sarebbe mai immaginata una missiva scritta dal suo idolo (come dichiarato dalla stessa sulla rivista RollingStone) Sinead O’connor.

miley

Proprio lei, che come si ricorderà fece a pezzi una foto di Giovanni Paolo II in diretta televisiva nel 1992, ha scritto:

sinead“Sono felice di sentire che io sia, in qualche modo, un riferimento per te. Lo spero, in modo che tu possa prestare attenzione a ciò che sto per dirti. Sono sinceramente preoccupata per te e per il fatto che le persone attorno a a te ti abbiano fatto credere che sia in qualche modo ‘cool’ essere nuda e leccare un martello nei tuoi video.

Ti pregherei gentilmente di licenziare qualsiasi stro**o che non ti abbia messa in allarme, perché queste sono persone alle quali tu non importi. Al music business non gliene frega un ca**o di te, come del resto di noi tutti. Ti farà prostituire, e astutamente ti farà credere che ciò è quello che tu volevi.

Finirai in clinica mentre loro staranno ad abbronzarsi sui loro yacht ad Antigua, yacht che hanno comprato vendendo il tuo corpo. (…) Tu hai del talento e non hai bisogno che il music business ti faccia diventare una prostituta. Non pensare per un solo momento che ci sia qualcuno di loro al quale interessi veramente qualcosa di te: non gliene frega un ca**o”.

Samuele

Tecnico di regia radio/TV e fonico freelance. Ho iniziato a fare radio illegalmente nella cantina di casa, genio del suono e non solo. Mi piace mangiare male e fumare ancora peggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.