Skip to main content

YESTERDAYS (Guns ‘N’ Roses 1992)

Oggi è un giorno speciale nel mondo della musica, non solo il grande Bob Marley… il 6 Febbraio del 1962 nasce anche Axl Rose, leader dei Guns ‘N’ Roses.

Axl Rose
Axl Rose

Non potevo rimanere indifferente e quindi faccio un’eccezione: le canzone del giorno di oggi si raddoppia.

Dopo “Stir It Up” vi propongo “Yesterdays” dei “Guns”.

La canzone è molto melodica, ed ha inizio con il piano di Dizzy Reed. Fu scritta dal cantante Axl Rose, insieme a West Arkeen, Del James e Billy McCloud.

Il testo di “Yesterdays” parla delle tematiche dell’invecchiamento e di come con il passare del tempo, il mondo diventi sempre più privo di sorprese. Il testo sottolinea come nascondersi nel passato, non aiuti a proseguire nella vita del presente.
“…Ieri c’erano così tante cose 
che non mi sono mai state mostrate 
improvvisamente questa volta ho scoperto 
che sono per le strade tutto solo 

Perchè ieri non è niente per me 
vecchie immagini che vedrò sempre 
non ho tempo per abbandonarmi 
ai ricordi di vecchie novità…” 

Il piano e la voce roca di Axl sono quasi toccanti, a mio parere uno dei pezzi più significativi di questo gruppo che ho riscoperto tra il mio “Book Of Memories”… il brano si chiude come è iniziato, con il soffice suono del pianoforte.

Axl Rose and Slash
Axl Rose and Slash

Buon ascolto!

Mario

Mario

Laureato in economia, ma ciò che amo veramente è la musica e provo anche a scriverci qualcosa. “A Beethoven e Sinatra preferisco l’insalata, a Vivaldi l’uva passa che mi dà più calorie“ Follow @guerci_mario

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.